Piacenza apre la Cupola del Pordenone

Dal 4 marzo fino al 10 giugno sarà aperta la "Salita al Pordenone" nella Basilica di Santa Maria di Campagna con la possibilità per i visitatori di osservare da vicino gli affreschi di Giovanni Antonio de' Sacchis, detto il Pordenone, in tutta la loro bellezza e suggestione. Nella cupola è percorribile una galleria circolare, aperta sull'esterno della città, il cui panorama è così leggibile a 360 gradi. Nella sala Richetti della Banca di Piacenza (che ha organizzato tutto) si è tenuta la presentazione ufficiale dell'evento realizzato con la collaborazione del Comune, proprietario della basilica, e del Convento dei Frati Minori Osservanti (che ne sono comodatari) e che si avvale del patrocinio della Presidenza del Consiglio dei ministri e del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. "Santa Maria di Campagna era crocevia di artisti, non esiste centimetro della chiesa che non sia affrescato o coperto da dipinti", ha detto il presidente del Cda della Banca, Corrado Sforza Fogliani.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Piacenza
  2. Piacenza 24
  3. Piacenza 24
  4. EmiliaRomagna News24
  5. Inter Dipendenza

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pecorara

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...